Il 70% delle aziende che decide di fare campagna su Google Ads per trovare nuovi clienti, passa i primi mesi a spendere budget inutilmente e senza ottenere risultati.

2 volte su 3 quando veniamo contattati per analizzare una campagna in corso ci troviamo di fronte a degli account pubblicitari che spendono oltre il 40% del budget inutilmente.

Uno spreco che da un lato determina una spesa inutile e dall’altro causa una perdita potenziale in termini di visite, contatti e vendite che non si sono concluse a causa del budget investito male.

Questo succede perché spesso si parte senza un’analisi del contesto di riferimento che valuti la domanda dei potenziali clienti, la forza della concorrenza e il budget minimo necessario per ottenere risultati. Tutte le agenzie con cui parlerai ti spingeranno a iniziare a fare campagna senza valutare questi elementi per paura che il quadro d’insieme possa dissuaderti. Ma ci sono elementi che è necessario conoscere prima di partire, altrimenti il rischio di farsi male è molto alto.

Essere trovato su Google quando un potenziale cliente cerca il tuo prodotto/servizio è fondamentale per assicurare un futuro al tuo business. Al contrario di Facebook, Linkedin, Instagram e altri social network che diventano sempre meno frequentati ed efficaci, la pagina di ricerca di Google non conosce crisi e diventa ogni giorno più usata.

Svariati studi inoltre ci dicono che la ricerca online ha un ruolo fondamentale nel processo decisionale d’acquisto, anche quando si tratta di aziende che cercano altre aziende. Chi lavora nell’ufficio acquisti di un’azienda, prima di contattare dei potenziali fornitori, cerca informazioni su di loro online. Allo stesso modo anche un privato cittadino che deve comprare un bene di consumo fa diverse ricerche online prima di decidere dove comprare.

Oltre a ciò, essere ben visibili su Google è uno dei fattori che da più autorevolezza ad un’azienda. Quasi quanto il passaparola. Soprattutto quando si è Primi, perché la prima posizione dona automaticamente un’aura di successo e affidabilità.

In un contesto come questo, ogni ricerca in cui tu non sei presente è un potenziale cliente regalato alla concorrenza.

Immagino che anche tu abbia un competitor che è sempre primo, presente su ogni parola chiave, che oltre a farti una concorrenza spietata occupa ogni spazio disponibile e non ti lascia quasi respirare. Ogni volta che cerchi il tuo prodotto lo trovi sempre lì e vorresti sapere come fa e quanti soldi sta spendendo per essere presente su così tante parole chiave e a tutte le ore del giorno e della notte.

Di fronte a questa situazione la tentazione di attivare subito una campagna è molto forte. E’ una sensazione che conosciamo molto bene. Ma se è vero che devi attivarti il prima possibile, è anche vero che farlo in mancanza di una strategia definita sarebbe sbagliato.

Cedere alla frenesia e partire senza prima aver fatto un’analisi preliminare della situazione è controproducente perché il rischio è quello di farsi molto male senza ottenere altri risultati se non quello di rafforzare ulteriormente la concorrenza.

Per battere un nemico, bisogna conoscerlo. Anche se sembra imbattibile.

C’è una regola che abbiamo imparato sui competitor che sono sempre in prima posizione: scelgono sempre la strada più facile. Tra l’ottimo e il sufficiente preferiscono sempre l’ultimo e una volta raggiunto un risultato soddisfacente si fermano, adagiandosi sugli allori, convinti di essere al riparo da tutti. Non esistono competitor imbattibili, solo strategie più o meno aggressive. Ci sono sempre angoli di attacco che permettono di raggiungere e superare un’azienda che sembra irraggiungibile.

Prima di capire se Google Ads faccia al caso tuo però, è necessario rispondere ad alcune domande fondamentali:

Quali parole chiave usano i tuoi potenziali clienti?

Quali competitor sono attivi sulle stesse parole chiave?

Qual è il budget minimo necessario per fare campagna?

Il tuo sito è pronto, oppure bisognerebbe modificare qualcosa?

Buttarsi su Google Ads senza prima dare risposta in maniera approfondita ad ognuna di queste domande equivale a bruciare soldi.

Proprio per agevolare chi come te ha bisogno di dare risposta a queste domande abbiamo pensato ad una consulenza specifica, un appuntamento di un’ora durante il quale ti possiamo aiutare a:

Capire se la tua campagna sta sprecando budget inutilmente

Trovare un primo elenco di parole chiave

Analizzare i competitor presenti sulle parole chiave individuate

Fare un’analisi del tuo sito per vedere se è pronto per ricevere traffico da campagna

Verificare che il budget che stai spendendo sia idoneo per ottenere risultati

Esattamente come abbiamo per fatto per Bruno, il titolare del sito mibbono.com

Qualche mese fa, abbiamo conosciuto i Signori di Clickable che, con un approccio molto professionale, ci hanno proposto un’analisi delle campagna in corso, che in quel momento venivano seguite da un’altra Agenzia. Le criticità emerse dall’analisi erano tali che abbiamo chiesto a Clickable di porvi rimedio.

Il risultato ottenuto parla da solo:


Investimento: -44,3%
Abbonamenti generati: +59,8%
CPO (costo per ordine): -76,5%


Sono passati 17 anni da quando abbiamo lanciato il nostro portale per la vendita on-line di abbonamenti a riviste periodiche. Fino al 2012 la crescita è stata costante, utilizzando in prevalenza canali di comunicazione classici come l’invio di Newsletter e DEM rivolte ai clienti del sito, ad aziende e famiglie.


Successivamente abbiamo avvertito la necessità di utilizzare altri canali promozionali testando altri strumenti disponibili sul mercato. Ci siamo rivolti a note agenzie operanti sul mercato con le quali abbiamo effettuato attività SEO, Google ADV, Facebook ADS.


Occorre precisare che Miabbono percepisce una fee molto contenuta per ogni abbonamento generato e pagato. I risultati ottenuti dalle attività di marketing sviluppate dalle diverse Agenzie non ci hanno quasi mai soddisfatto pienamente.


Con Clickable è nata una valida e forte collaborazione. Oltre alla professionalità, abbiamo apprezzato la loro modalità di approccio ai problemi del cliente.

Attenzione: non tutti possono accedere la consulenza!

Se c’è una cosa che abbiamo capito dopo tanta esperienza è che Google Ads non è per tutti. Ci sono settori per cui si tratta di una scelta poco conveniente oppure senza senso. Allo stesso tempo però ci sono anche aziende che non hanno la solidità necessaria ad affrontare una piattaforma come questa. Come agenzia abbiamo deciso di lavorare solo per quelle aziende che hanno le caratteristiche giuste per avere una campagna Google Ads di successo, ovvero:

un sito veloce, usabile, pronto per ricevere visite

un’offerta commerciale che permetta alla campagna di essere sostenibile

un budget adeguato rispetto alla concorrenza presente sul mercato

Per rendere più chiaro il motivo di questa selezione facciamo un esempio traendo spunto da un caso reale che abbiamo affrontato recentemente:

Saverio (chiaramente il nome è di fantasia) lavora in un residence in Umbria. Fattura circa 190€ per ogni cliente e grazie alla campagna su Google Ads riesce ad occupare il 70% delle camere. Ad un primo sguardo sembra che la campagna stia facendo bene il suo lavoro.

Bisogna considerare che i costi fissi di una struttura ricettiva sono alti e, facendo due calcoli insieme, abbiamo stabilito che, perché gli rimanga in tasca qualcosa, non può spendere in pubblicità più di 25€ a cliente.

Purtroppo però il suo settore è estremamente competitivo e la presenza di grandi portali come Booking, Trivago e simili ha portato il costo per clic medio a circa 3€. Questo vuol dire che Saverio deve sperare che almeno una visita su 8 si trasformi automaticamente in un cliente pagante altrimenti è già in perdita.

I suoi competitor dall’altro lato si possono permettere di pagare anche di più perché il loro modello di business gli consente di avere una marginalità molto più alta.

A queste condizioni Google Ads è uno strumento ostile per Saverio, si tratta di un problema di origine commerciale e finché non trova una soluzione non ha senso per lui spendere questi soldi. Quindi noi non lo possiamo aiutare.

Se pensi di avere i requisiti necessari clicca sul bottone qui in basso e chiedi di essere chiamato!

Una persona del nostro Staff ti chiamerà per fare una serie di domande sulla tua azienda e sul mercato in cui operi. Se la tua azienda dovesse risultare idonea prenderemo appuntamento per la consulenza durante il quale valuteremo insieme quali sono le tue possibilità e quali risultati ti puoi aspettare da una campagna su Google Ads.

Se hai già una campagna in corso inoltre, faremo una check dell’account per intercettare errori che possano essere causa di uno spreco di budget. In questo modo avrai la possibilità di ottimizzare la tua campagna da subito anche se non dovessi accettare la nostra proposta.

Nel caso in cui, invece, la tua azienda non dovesse superare la verifica preliminare ti diremo comunque quali sono gli aspetti che ci fanno pensare che la tua azienda non sia pronta in modo che tu abbia comunque uno spunto su cui lavorare.

Richiedi la Consulenza!

Compila il form di contatto, oppure chiama lo 051.0392828 e chiedi di essere richiamato. Tutte le informazioni raccolte dai nostri colleghi verranno trattate con il massimo riserbo e saranno utilizzate solo ed esclusivamente per fornire la migliore consulenza possibile.



Clicca sul bottone qui in basso e lascia i tuoi dati per essere richiamato da uno dei nostri consulenti!


Cosa dicono di noi

Lavoro con Clickable da quasi un anno e sono molto soddisfatto. Ho imparato che la SEO è una guerra in cui combatti non solo contro i tuoi concorrenti, ma anche contro Google. E senza i soldati giusti la guerra la perdi. Enrico La Malfa | Registrare Un Marchio
Preparati e professionali. Credo non sia da tutti entrare nel cuore di un business e mettersi nei panni del manager che deve prendere decisioni sulla base di risultati periodici. Quando si parla di tecnologie poi diventa ancora più complicato e loro sanno farlo molto bene. Antonio Balestra | Noody Wifi
Quello che apprezzo maggiormente di Clickable, oltre alla competenza e alla loro capacità di capire i bisogni, è l’assistenza veloce. Da quando gestiscono le nostre campagne su Google le trattative sono aumentate in modo significativo. Paolo Semprini | Advenias
Da quando lavoriamo con Clickable siamo molto più tranquilli nel proporci e accettare lavori che prevedano SEO o l’Advertising, lavorazioni che prima non vendevamo perché non avevamo un partner affidabile. Seguono alcuni tra i nostri clienti più importanti e siamo molto soddisfatti. Marco Cabboi | Agenzia Bumboo
Capacità e dedizione sono aspetti che identificano e caratterizzano il team di Clickable. Il risultato è un lavoro svolto in maniera eccellente e impeccabile. Marco Petrucci | Petruccimarco.it

Strategie SEO/SEM per chi vuole essere Primo su Google

Siamo un team specializzato in strategie di Posizionamento su Google sia nella parte gratuita (SEO) che in quella a pagamento (Google Ads).

Lavoriamo per quelle aziende che hanno l’ambizione di Essere le Prime della loro categoria.

Perché scegliere noi

Risorse “Senior”
dedicate
Ogni cliente viene seguito da risorse esperte ed interne all’azienda.
Formazione inclusa
nell’offerta
Un cliente informato e formato è un cliente che cresce, investe e ci fa crescere.
Non lavoriamo con i
tuoi competitor
Gli altri lo dovrebbero fare, noi lo facciamo veramente!
Seguiamo solo
progetti SEO/SEM
Facciamo solo questo e lo facciamo molto bene.
Garanzia del
nostro lavoro
Offriamo una Garanzia sul nostro Metodo di lavoro.
Trasparenza del
nostro operato
Attraverso una reportistica precisa rendicontiamo tutto quello che facciamo.

Clienti

Settori di Specializzazione

Vendita Immobiliare
Hotel e Vacanze
Promozione Libri
Promozione Ecommerce
Promozione di Blog
Assicurazioni
Cibo e Horeca
Eventi culturali
Moda
Servizi di tutela legale
Viaggi
Costruzioni
Scuole
Sanità
Architettura e Interior Design

I nostri risultati

500K
500k di budget gestito nelle campagne ADV
60%
60% in più di crescita del fatturato
87%
87% dei nuovi clienti è rimasto con noi dopo il periodo di prova